Crea sito

<< Indietro

Linux su Toshiba Satellite A60-196


Distribuzioni installate:

Caratteristiche hardware:

Dispositivo Funzionamento Configurazione particolare
Pentium 4 Mobile 3.20GHz Nessuna
512 Mb di RAM condivisa Nessuna
ATI|Radeon Mobility 7000 IGP 4437 Sí*
Hd 40 Gb > sostituito con uno da 80 Gb Nessuna
Realtek|RTL-8139 Nessuna
ATI|IXP150 AC'97 Audio Controller Sí*
ATI Technologies Inc|IXP AC'97 Modem Sí*
Atheros Communications Inc.|AR5213 802.11a/b/g Wireless Adapter Sí*
MATSHITADVD-RAM UJ-830S In parte Nessuna, tuttavia ho notato che questo masterizzatore, nel masterizzare i dvd-rom, non supera la velocità di 2x; inoltre sembra che, a seconda della marca di supporto usata, la masterizzazione su dvd-rom fallisce se si supera una certa quantità di dati (ad es. + 3,5 GB)

Partizioni:

tabella delle partizioni

Installazione della Mandriva 10.1 OE

L'installazione della Mandriva 10.1 procede senza difficoltà dopo aver impartito, alla schermata di avvio, il comando linux noapic. All'avvio del sistema la scheda audio non funziona: bisogna attivarla con il comando alsaconf da terminale. Ho notato che questa procedura andava eseguita sempre, ad ogni avvio. L'acpi funziona parzialmente anche se la macchina non da' problemi di spegnimento, come già rilevato da un altro utente (A60- Slackware 10.0). Il reboot, tuttavia, non viene eseguito: bisogna spegnere la macchina e poi riaccenderla. Il bios di questo portatile non è particolamente configurabile, perciò, tranne che per la sequenza di boot, non ho modificato nulla.
Alcuni mesi dopo un utilizzo piuttosto intenso, il portatile ha cominciato a spegnersi all'improvviso, sia da Windows che da Linux, probabilmente a causa di un malfunzionamento della ventola. Rispedito all'assistenza tecnica, non è stato rilevato alcun problema hardware (!!!). Facendo delle ricerche in rete, ho trovato diversi utenti con lo stesso problema: in effetti il comando # dmesg | grep ACPI restituisce una serie di errori che sono ultimamente riuscita a limitare inserendo nel file /etc/rc.d/rc.local due stringhe: In questo modo la temperatura del portatile, di solito sui 64°, è scesa ad una media di 55° e l'output del comando cat /proc/acpi/fan/FAN1/state è On.
*L'accelerazione grafica della scheda video funziona solo se si aggiorna xorg alla versione 6.8.2 e con questo file di configurazione, quindi, con urpmi, ho aggiornato xorg.
Per risolvere il problema della *scheda audio e migliorare il supporto all'acpi ho installato i sorgenti del kernel  2.6.10.1 ed ho ricompilato il kernel abilitando in modalità statica la scheda audio e in modalità modulare altri elementi, come da file di configurazione.
Naturalmente, prima di ottenere gli attuali risultati (abbastanza soddisfacenti) ho fatto numerose prove, anche con altre versioni di kernel, ma restava sempre il problema della scheda audio.
*La scheda wireless funziona bene con i driver MADWIFI (Multimode Atheros Driver for WiFi on Linux) scaricati ed installati con cvs dal sito MadWifi.net. Dopo aver caricato i moduli del kernel, ho configurato la rete con questo script per attivarla e con questo per disattivarla. Credo che alcuni parametri vadano settati meglio, ma per le mie esigenze attuali tale configurazione è sufficiente.
*Il modem interno ATIIXP funziona, ma va configurato bene, seguendo questa procedura:

Installazione della Slackware 10.1

Per la Slackware ho dovuto scaricare i sorgenti del kernel 2.6.10 da kernel.org, utilizzare questo file di configurazione e quindi ricompilare un nuovo kernel perchè, pur avendo patchato e ricompilato il kernel 2.4.29 della slackware, audio e usb non erano funzionanti. Con il nuovo kernel, adesso, anche la Slackware funziona a dovere: audio, periferiche usb, rotellina del mouse + touchpad e acpi. Per abilitare l'accelerazione grafica, ho dovuto disinstallare, tramite pkgtool, i pacchetti relativi al server grafico (x11-*), poi reinstallarli tramite swaret e copiare di nuovo il file di conbrgurazione xorg.conf nella directory /etc/X11.
Per la scheda wireless ho seguito la stessa procedura utilizzata per la Mandriva con successo.

Ringrazio tutti coloro che spendono parte del loro tempo per documentare le loro varie esperienze con Linux.
anna.1704(at)email.it

Valid HTML 4.01! Licenza Creative Commons
Quest' opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons